loading
Ita
Chiudi
Cerca nel sito

SLAMP ILLUMINA IL FESTIVAL DEI DUE MONDI DI SPOLETO

27 Giugno - 2022

PIÙ DI 60 SPETTACOLI IN 17 GIORNI E OLTRE 500 ARTISTI DA 36 PAESI: IL FESTIVAL DEI DUE MONDI ACCENDE SPOLETO, E SLAMP ILLUMINA LA CITTADINA UMBRA CON LE LAMPADE LAFLEUR E BACH.

 

Spoleto Festival del Due Mondi

 

Slamp è partner della Fondazione Carla Fendi e partecipa al Festival dei Due Mondi di Spoleto con alcuni dei suoi pezzi più iconici. LaFleur e Bach illuminano i luoghi del Festival, portando grazia ed eleganza tra le storiche mura della cittadina Umbra.

Era l’estate del 1956 quando Gian Carlo Menotti annuncia che Spoleto, cittadina Umbra con alle spalle una tradizione teatrale importante, sarebbe stata la sede per il Festival dei Due Mondi. Il 5 giugno 1958 ha inizio il primo Festival dei Due Mondi con il Macbeth di Giuseppe Verdi per la regia di Luchino Visconti, scene e costumi di Piero Tosi, direttore d’orchestra Thomas Schippers.

Da allora, molto è cambiato. Non la passione e la dedizione che ha portato alla 65° edizione della manifestazione sotto la direzione artistica di Monique Veaute, in grado di spaziare dalla tradizione classica fino al contemporaneo e al mondo sperimentale. La kermess include infatti un ricco palinsesto di oltre 60 spettacoli di musica, danza, teatro ed arte, a cui si aggiungono gli incontri, le installazioni, le mostre e le proiezioni cinematografiche.

Alla base del coinvolgimento del brand di illuminazione c’è una collaborazione importante con la Fondazione Carla Fendi, che dura da diversi anni. 40 LaFleur, creature delicate e poetiche, andranno ad illuminare Piazza del Duomo, portando una mise-en-place floreale sui tavolini della lounge. 36 Bach, snelle e raffinate nelle loro forme eleganti e rigorose, risplenderanno invece nelle sale di Palazzo Racani Arroni per tutta la durata del Festival.

Scienza e tecnologia sono argomenti introdotti dalla presidente Maria Teresa Venturini Fendi all’interno dei temi di interesse della Fondazione Carla Fendi in quanto forze interpretative della realtà e inevitabili veicoli di comprensione dell’attualità e degli sviluppi che l’uomo ha applicato alle varie arti.

 

Spoleto Festival dei Due Mondi

Condividi:
+39 347 0443443 Contatti Trova Punto Vendita