loading
Ita
Chiudi
Cerca nel sito

LA LUCE PRIMA DI TUTTO

5 Maggio - 2022

IL BRAND DI ILLUMINAZIONE HA CHIUSO IL 2021 REGISTRANDO UNA CRESCITA A DOPPIA CIFRA. PER IL 2022 ANNUNCIA L’APERTURA DI DUE FLAGSHIP STORE A MILANO E LONDRA.

 

Slamp: La Luce Prima di tutto

 

Si è chiuso con risultati positivi il 2021 di Slamp, che ha registrato una crescita a doppia cifra con un fatturato di oltre 11,5 milioni di euro. Si tratta di una crescita solida, che accumula segni positivi anno dopo anno, senza interruzioni: quasi il 40% rispetto all’anno precedente e di oltre il 27% rispetto al 2019. Slamp, azienda di illuminazione decorativa che riesce a dare forma a volumi tridimensionali fortemente scenografici, è arrivata a questo risultato con una costante ricerca, ed un processo di redesign della strategia commerciale e del processo di branding avviato a partire dalla fine del 2019.
Dopo l’introduzione di un nuovo asset patrimoniale, e l’acquisto di ulteriori 2.000 mq di magazzino elettronico per il proprio hub produttivo nel Lazio, nel 2022 Slamp annuncia l’apertura dei primi due negozi monomarca del brand di illuminazione decorativa di design. Slamp Milano Duomo e Slamp London Knightsbridge apriranno le porte rispettivamente il 5 giugno, in occasione della 60.a edizione del Salone del Mobile, e a settembre in occasione del London Design Festival.

“Slamp è la storia non di una, due o tre persone o di un imprenditore che ha avuto un’intuizione. In realtà è la storia di 100 forse 300 vite che costruiscono la vera forza di un’idea” afferma Roberto Ziliani, Presidente e Fondatore di Slamp. “Non dobbiamo mai sentirci sazi. Sempre alla ricerca del di più e del nuovo. Le due aperture del 2022 rappresentano un ulteriore tassello che compone il processo di branding, iniziato nel 2019.”

Per dare voce a questo momento, che si colloca all’alba del primo trentennio di attività per l’azienda fondata a Roma da Roberto Ziliani nel 1994, Slamp ha incaricato lo Studio Punctum di Milano di realizzare “La Luce prima di tutto”: la clip che ripercorre, in un viaggio a ritroso, il processo di creazione di una lampada Slamp su “La Via della Luce”. Sotto la direzione artistica di Luca Mazza, General Director di Slamp, Punctum ha raccontato in poco più di un minuto la sartorialità e l’handmade che caratterizzano Slamp. Si parte dalla fine: un percorso al contrario che dal prodotto finito ci porta alla materia prima, fino ad arrivare al momento della progettazione della lampada.
Teatro del video e cuore pulsante del brand è l’Atelier, dove ogni giorno le Sarte della Luce, indossati i loro guanti bianchi, sono orgogliose di mettere al mondo un capo che si distingue poetica e originalità.


“Non abbiamo la presunzione di pensare di poter cambiare il mondo, ma certamente quella di credere che ognuno di noi, battendo le ali ad un capo del mondo, possa creare un terremoto al capo opposto”
afferma Erika Martino Mazza, Sales and Marketing Director di Slamp. “È con questa consapevolezza che ogni giorno affrontiamo il nostro lavoro, con responsabilità e dedizione, consci di come i piccoli gesti di ciascuno facciano la differenza per molti.”

Per Slamp il privilegio di contribuire alla creazione di un modello culturale sostenibile, sistemico e inclusivo, rende l’impresa responsabile del proprio impatto sulla società. Portare avanti un progetto in modo realmente sostenibile – per l’ambiente e per le persone – significa gestire efficientemente e strategicamente le risorse a disposizione, siano esse naturali, finanziarie, umane o relazionali. L’obiettivo finale è quello di generare valore per l’impresa contribuendo alla crescita, al miglioramento e allo sviluppo socioeconomico della comunità in cui essa opera e degli attori che ne compongono la catena del valore.

Condividi:
+39 347 0443443 Contatti Trova Punto Vendita